Come scegliere la tenda da campeggio

In questo paragrafo vi spieghiamo come scegliere la tenda da campeggio.

Standard di sicurezza

Quando si va in campeggio, la prima attrezzatura da acquistare, è sicuramente una buona tenda. Per scegliere adeguatamente il modello migliore, bisogna anzitutto controllare che i materiali utilizzati rispettino gli standard di sicurezza. A tal proposito la IFAI (acronimo di Industrial Fabrics Association International) sottopone periodicamente i materiali dei teli delle tende, al test CPAI-84, per verificarne le proprietà ignifughe. Quando ci si trova ad acquistare una tenda, è importante fare attenzione a questa caratteristica, per evitare spiacevoli inconvenienti durante il campeggio.

Che tipo di tenda scegliere?

Uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione al momento dell’acquisto di una tenda da campeggio, è indubbiamente la forma. Sul mercato sono disponibili quattro modelli principali di tenda: a igloo, canadese, a tunnel e “a casetta”.

  • Tenda igloo: la tenda da campeggio a igloo prende il nome dalla sua caratteristica forma, simile a quella delle abitazioni eschimesi. Offre molto spazio nella parte posteriore (abside) ed è normalmente molto facile da montare.
  • Tenda canadese:  la tenda canadese è la tipica tenda da campeggio presente nell’immaginario comune. Si caratterizza normalmente per le sue dimensioni ridotte e la sua copertura con due spioventi molto pronunciati.
  • Tenda a tunnel: se siete preoccupati dalle intemperie atmosferiche, e cercate una tenda che offre alti standard di sicurezza, potete optare per la tenda a tunnel. La sua forma a metà tra le tende a casetta e ad igloo combina la facilità di montaggio a il confort garantito dai grandi spazi interni.
  • Tenda a casetta: per le famiglie, è sicuramente indicato l’acquisto di una tenda a casetta: il loro aspetto ricorda infatti una piccola casa, con una suddivisione chiara della zona notte e giorno. Il montaggio di questo tipo di tenda può risultare a volte complesso, ma se andate in campeggio per un periodo medio-lungo, otterrete da questo modello il massimo della comodità e dell’abitabilità

Di quanti posti abbiamo bisogno?

Il fattore che più di tutti influenza l’acquisto di una tenda da campeggio è sicuramente il numero di posti a disposizione. E’ consigliabile, in generale, procurarsi un modello con una capienza superiore a quella necessaria, per due ragioni: prima di tutto perchè a volte il nome della tenda è fuorviante, e l’effettiva capienza è inferiore alle aspettative, e in secondo luogo perchè in ogni caso è possibile utilizzare lo spazio per riporre oggetti lontano dalla zona esterna, soggetta alle intermperie.

Monotelo vs. Doppio telo

Si possono classificare le tende da campeggio a seconda della loro composizione, in monotelo e doppio telo. Le monotelo sono realizzate con un unico involucro esterno: ottime per l’estate, grazie alla loro buona traspirazione, e facili da trasportare, tuttavia non garantiscono un’altissima resistenza a temperature molto basse. Le tende a doppio telo, invece, hanno due strati di protezione. L’isolamento dall’esterno è maggiore, sono quindi indicate per climi più freddi o per zone piovose, in quanto il telo esterno (se impermeabile) è una buona garanzia per evitare l’infiltrazione d’acqua e l’umidità intera.

Il peso conta

E’ molto importante conoscere il peso esatto della tenda prima di acquistarla. Se abbiamo intenzione di utilizzare la tenda per spostamenti rapidi, week end o festival ad esempio, sarà necessario optare per una soluzione maneggevole, leggera e facilmente trasportabile. A questo proposito potete trovare le migliori tende leggere a questi link (tende leggere tra quelle recensite). Da controllare anche la presenza di una buona sacca che la contenga, in modo da poter trapostare la tenda con diversi mezzi di trasporto, anche in situazioni disagiate.

L’importanza dei materiali

Ma la caratteristica più importante, che condiziona il prezzo, il peso e quindi la scelta finale della tenda, è sicuramente la combinazione di materiali utilizzata dai produttori della tenda. Le case produttrici più importanti, la Lichfield e la Colema, investono tempo e denaro nella ricerca di soluzioni teconologiche sempre pià avanzate che permettano agli occupanti della tenda di ottenere il massimo dell’impermeabilità e del confort a budget ridotti. Per quanto riguarda la struttura della tenda, il corpo (quindi i teli interno ed esterno) sono generalmente realizzati in poliestere, rivestito da sostante ignifguhe e impermeabili. Per la paleria, invece, c’è maggiore scelta: possiamo optare per soluzioni economiche in fibra di vetro, o per materiali di alta qualità come l’alluminio, che garantisce una migliore resistenza alle termperature più basse, senza dimenticare che sono leghe molto leggere e per cui facili da trasportare. Il pavimento, invece, può essere realizzato in polietilene o nylon: anche qui la scelta è tra un materiale buono ed economico, ed uno di alta qualità ma leggermente più caro. Bisogna fare attenzione anche ai picchetti: è necessario che siano robusti e, nel caso in cui non ci sembrassero adeguati, acquistare dei ricambi. Le cuciture, poi, devono essere “nastrate” per evitare infiltrazioni d’acuqa. La camera interna, infine, si può scegliere in varianti di cotone (o policotone) e nylon. Il policotone è famoso per essere molto traspirante, ma necessita di parecchio tempo per asciugarsi quando si bagna; il nylon, invece, è molto leggero e si asciuga rapidamente, ma garantisce una minore traspirazione.

Consigli utili

  • Se avete bisogno di molto spazio, scegliete un modello con veranda, che offre la possibilità di riporre oggetti personali, scarpe o indumenti bagnati
  • Ricordati di acquistare gli accessori come ad esempio una prolunga per l’elettricità e dei materassini gonfiabili
  • Acquistate un modello semplice per le vostre prime esperienze di campeggio, cosi da montarlo facilemente, magari visionando la nostra guida (come montare una tenda da campeggio)
  • Tenete in mente il mezzo di trasporto con il quale avete intenzione di trasportare la tenda: se viaggi in auto, in moto, o a piedi avrai bisogno di modelli diversi a seconda delle necessità

16 commenti su “Come scegliere la tenda da campeggio

  1. Buongiorno,
    io ed un amico a fine mese andremo ad un festival in Inghilterra.
    Ci sposteremo prevalentemente in aereo, per raggiungere la Gran Bretagna e in corriera, per raggiungere il luogo della manifestazione.
    Calcolando che non possiamo prevedere esattamente il clima di quei giorni, quali sono i consigli generali, magari in ordine di modello/marca e non solo di specifiche tecniche, che ci dareste?

    1. Ciao Samuele,

      questo modello è uno dei più gettonati proprio nel Regno Unito, ma anche in Italia sta avendo un ottimo successo:

      Coleman Cobra

      Ciao,

      Il Team di Campeggiotende.it

  2. Domanda un po stupida, andrò in campeggio portando con me il mio cane. Il cane dorme in un trasportino di 70 x 70 x 100 cm. Considerando l’altezza dovremmo starci in una tenda da 2 o è meglio più grande? Ci sono modelli economici che abbiano una veranda con questo spazio?

    1. Ciao Serena,

      secondo noi puoi starci bene anche in una tenda da 2 posti, ma ovviamente un modello più grande ti offre maggiore spazio e quindi comodità (dipende anche da cosa porti con te). Possiamo indicarti la Coleman Coastline, che in relazione al prezzo è un ottimo modello; nel caso cercassi altro puoi scriverci di nuovo.

      Ciao,

      Il Team di Campeggiotende.it

  3. Salve vorrei sapere un giudizio sulla tenda gelert bliss 4 posti se è adatta ad una vacanza in campeggio a Jesolo dove il tempo anche di estate può fare i capricci con acquazzoni improvvisi e raffiche di vento….,sono indeciso tra questa tenda e altre due la Bertoni igloo tunnel 4 e la twister 4 Columbus nell’attesa di una vostra risposta porgo distinti saluti umberto

  4. Salve, vorrei un consiglio per l’acquisto di una tenda, ho 62 anni e sono in buona forma, vorrei una tenda solo per me, che sia comoda e spaziosa.di facile impianto, leggera, con tutti gli standard di sicurezza, di buona qualità, possibilmente economica, visto che è la prima volta, se poi non la utilizzerò non rimpiango la spesa fatta. Ho un auto piccola e mi sposto da solo. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

    1. Ciao Alfredo,

      ti consigliamo di leggere la recensione della Coleman Cobra, un ottimo prodotto in relazione al prezzo, ora anche in offerta. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Campeggiotende.it

  5. Salve!
    A fine luglio dovrò partire con altre due ragazze in direzione di Lecce per sostare dieci giorni al camping Riot. Il clima dovrebbe essere stabile (caldo torrido), e noi avremmo pensato di prendere una tenda da quattro posti così da poter tenere anche i bagagli dentro. Non abbiamo alcuna esperienza in merito e al contempo disponiamo di un budget abbastanza ristretto, quale tenda credete possa essere più adatta alla situazione? Si tenga in conto che saranno dieci giorni davvero complicati dal punto di vista sia psichico che fisico, vorremmo quantomeno avere la sicurezza di un alloggio decente… Sarebbe fattibile? 😛 grazie per l’attenzione!

    1. Ciao Ilaria,

      ti consigliamo due prodotti di fasce di prezzo diverse, in modo tale che voi possiate fare le giuste valutazioni anche in base al budget disponibile:

      High Peak – Ancona 4
      Camping Gaz Ridgeline 4 Plus

      in realtà sono due modelli simili, ma le offerte sono buone e abbiamo pensato di indicarvi queste, che non costano poi molto e sono molto soddisfacenti.

      Ciao,

      Il Team di Campeggiotende.it

  6. Buongiorno ho già dato un’occhiata alla Coleman Coastline 4 Deluxe che soddisfa pienamente alle mie esigenze. Volevo comunque chiedere quali altri modelli hanno il catino fisso tanto per fare un confronto. Noi siamo in 3 + un cane.

    Grazie
    Oliviero

  7. Ho dato un’occhiata abche alla “High Peak – Ancona 4” ma non ho capito se il catino è ha il catino fisso (zona notte) o no.

    Grazie
    Oliviero

  8. Ciao complimenti per l’articolo 🙂
    volevo chiedervi se conoscete la tenda Arpenaz Family 4.1 4 posti della quechua il prezzo su decathlon è di euro 99.95, il soffitto è molto alto mi sembra buona ma sono totalmente inesperta, la voglio per un campeggio in spiaggia per circa una settimana, con sicurezza riguardo eventi meteo e possibili insetti(li odio).
    L’unica cosa che non mi convince è il pavimento a catino della zona soggiorno, ho letto alcune recensioni dove scrivono che entrano insetti, mentre altri dicono tutto ok. Io la vorrei usare prevalentemente per il mare ma se capita ne vorrei una da utilizzare anche in collina/montagna. E ne vorrei una fresca perchè la utilizzerò d’estate. Se avete altri modelli da propormi ditemi pure, però non potrei sfondare il budget di molto 😀 grazie

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *